Novembre 18, 2020 Ilaria

La maggior parte delle volte, le aziende hanno solo bisogno di partnership e collaborazione con l’azienda giusta per un enorme aumento dei profitti e per l’espansione del business. Il CEO di Tron, Justin Sun, circa una settimana fa ha indicato che c’è una partnership imminente tra il network Tron e i giganti della comunicazione e del digitale sudcoreano, Samsung. Justin Sun ha descritto l’accordo di partnership come una mega-corporazione, che potrebbe valere oltre un miliardo di dollari USA. 

Al momento, si ritiene che la moneta criptata della rete Tron crypto sia l’undicesima moneta criptata più grande, come analizzato da Market Cap. Si prevede che quando gli accordi con Samsung saranno implementati con successo, ci sarà un aumento di circa il 30% nella conversione TRX/USD. Le alleanze con le grandi aziende tecnologiche sono sviluppi incredibili nell’industria dei crittografi e questo è ciò di cui c’è davvero bisogno per dare impulso all’industria. 

A livello globale, Tron è una delle principali infrastrutture a catena di blocco che si occupa di tecnologia peer-to-peer e che offre anche una piattaforma sicura per la condivisione di contenuti digitali e di intrattenimento. La rete Tron ha oltre cento applicazioni decentralizzate (DApps) e si prevede che il numero delle DApps salirà a circa un migliaio nei prossimi mesi. Ci sono diversi casi in cui la rete Tron viene utilizzata dai clienti, come ad esempio uno storage e una piattaforma decentralizzata per proteggere i tuoi contenuti digitali e di intrattenimento. L’integrazione di Samsung nella rete Tron permetterà e attiverà più utility di Tron.


Il team di Samsung sta pianificando di integrare il token Tronix (TRX) nei loro telefoni dopo i modelli S10 e S11 come moneta incorporata. Questo aumenterà il numero di persone che utilizzeranno i token TRX a livello globale, dato che ci sono miliardi di persone che utilizzano i prodotti Samsung ogni giorno. Gli esperti di crittografia e di tecnologia possono ora avere l’opportunità di usare i loro portafogli Tron anche per conservare altri gettoni come TRC10 e TRC20; possono anche usare applicazioni decentralizzate che vengono create sulla rete Tron crypto sui loro dispositivi Samsung. Questa mossa da parte di Samsung dovrebbe dare il via ad un’adozione di massa della tecnologia blockchain in quanto altri produttori di telefoni come Oppo, Xiaomi, Apple, ecc. cominceranno ad incorporare infrastrutture blockchain nei loro telefoni e questo sarà un vantaggio eccezionale e notevole per gli utenti. Gli sviluppatori della tecnologia blockchain possono anche costruire sull’infrastruttura Samsung e questo permetterà loro di fare cose diverse.

Dopo l’annuncio ufficiale della partnership con Samsung, si è notato che c’è stato un aumento significativo del prezzo di Tronix (TRX) e anche il database della rete Tron crypto ha registrato contemporaneamente più membri nella sua comunità. È stato dichiarato da Justin Sun che dopo che i rapporti dell’accordo sono stati resi pubblici, il numero totale di account sulla rete a catena di blocco Tron è salito a più di 4 milioni di utenti. TRONSCAN, una risorsa del network Tron responsabile dell’osservazione e della segnalazione degli eventi, …

Ottobre 22, 2020 Ilaria

Il settore minerario Bitcoin ha recentemente guadagnato terreno in modo significativo. Quando le persone sentono parlare per la prima volta della Bitcoin Mining, pensano subito ad un modo per arricchirsi velocemente. Il Bitcoin Mining è fatto usando computer ad alta potenza che sono in grado di risolvere complessi problemi matematici. 

I problemi matematici complessi sono risolti dai computer della rete Bitcoin. Questo porta alla produzione di nuovi Bitcoin, ma non è simile ad un’operazione mineraria che estrae l’oro. Risolvendo questi complessi problemi matematici, i minatori rendono la rete di pagamento su Bitcoin sicura e affidabile man mano che le informazioni della transazione vengono verificate. Affinché i principianti del Bitcoin Mining possano capire come funziona, devono prima di tutto dare un’occhiata alla regolamentazione della valuta stampata. 

Cos’è la Crypto Mining?

Quasi tutti si fidano delle valute stampate, specialmente il dollaro americano. La Federal Reserve è la banca centrale che è responsabile della regolamentazione e della produzione di moneta. La moneta contraffatta è perseguita dalla Federal Reserve. Anche tutti i pagamenti digitali sono effettuati utilizzando il dollaro americano. Una società di elaborazione dei pagamenti elabora la transazione e registra la cronologia delle transazioni per verificare ogni transazione.  

Bitcoin BTC | keepsafepay.com

Tuttavia, non c’è un’autorità centrale che regola Bitcoin. Al contrario, è supportata da migliaia di computer in tutto il mondo che vengono chiamati minatori. Questa rete di computer funziona in modo simile, ma ha alcune differenze principali. Ma, la transazione registrata dai minatori Bitcoin è diffusa in tutto il mondo e i dati sono disponibili in una lista pubblica accessibile a tutti. 

Quindi, come funziona veramente il Bitcoin Mining?

Affinché i Bitcoin mining possano guadagnare, ci sono due cose che devono accadere. La prima è che si deve verificare un valore di 1 megabyte di transazioni che potrebbe sembrare piccolo ma che consiste di migliaia di transazioni. 

La seconda è che, per aggiungere un blocco di transazioni alla Blockchain, i minatori devono risolvere un complesso problema matematico computazionale che si chiama prova del lavoro. Devono trovare un trattino che è un numero esadecimale di 64 cifre.  Il tasso di estrazione è mantenuto costante ogni due settimane. Quindi, più minatori ci sono, più difficile diventa il problema e viceversa. 

È sostenibile fare Bitcoin Mining?

Le probabilità sono di 1 su 6.000 miliardi, e di fatto un blocco di transazioni viene verificato circa ogni dieci minuti. E’ possibile che circa 7 transazioni vengano elaborate dalla rete Bitcoin ogni secondo. Dato che il numero di transazioni continua ad aumentare, il tempo di attesa per l’inizio delle transazioni richiederebbe solo più tempo. La scalabilità è uno dei problemi che i minatori devono affrontare.

Tuttavia, man mano che la tecnologia si evolve ulteriormente e così anche le capacità di elaborazione dei computer, il Bitcoin Mining rimarrà sostenibile ed è un ottimo modo per accumulare ricchezza. Ci sono molte compagnie minerarie che forniscono agli utenti una piattaforma per la miniera Bitcoin. Non è necessario che l’hardware sia potente per provare il Bitcoin Mining.…

Agosto 27, 2020 Ilaria

Ripple Labs ha stretto delle partnership piuttosto interessanti con banche e istituzioni finanziarie tra cui la Bank of America. Tuttavia, non tutti i partner stanno usando il token di Ripple XRP, che sembra influenzare il valore della coppia di trading del dollaro Ripple come forza trainante del clima di mercato. L’XRP è scambiato a 0.20$ nei giorni finali di luglio 2020 mentre registra aumenti che potrebbero portare la cripto a nuovi massimi, puntando attualmente a 0.25$. Al ritmo attuale di crescita, XRP è probabile che tocchi il valore di 0.25$. Tuttavia, la crypto sta oscillando tra 0.19$ e 0.20$ per la settimana, il che potrebbe portare l’XRP al di sotto di 0.19$ al di sotto del potenziale rialzo. Cosa aspettarsi dall’XRP di Ripple nel 2020?

Le previsioni dei prezzi XRP di Ripple per il 2020: L’XRP può raggiungere l’obiettivo di prezzo di 0.35$ e 0.50$?

XRP Market Cap May Be Overstated by Billions, Messari Report ...

 L’XRP e le altre crypto dipendono principalmente dal caso d’uso e dal livello di attività nel trading e nell’uso quando si tratta del prezzo di mercato. Sebbene Ripple Net abbia aggiunto alcune importanti partnership al suo portafoglio con decine di banche e istituzioni finanziarie che testano il sistema di pagamento delle rimesse di Ripple XRP non è necessariamente parte integrante della rete transfrontaliera.  Gli utenti di Ripple Net possono scegliere di usare XRP per fare transazioni sulla rete e facilitare la liquidità, ma non devono farlo – gli utenti di Ripple Net possono scegliere qualsiasi altra valuta disponibile per completare le loro transazioni in un paio di secondi. Questo è il modo in cui l’XRP perde un’opportunità perfetta per una spinta all’utilizzo che potrebbe portare la cripto in ottime posizioni. Di conseguenza, l’XRP sta sprofondando a nuovi minimi sotto 0.20$ e toccando la fascia di prezzo di 0.14$ e 0.17$ o non riuscendo a rompere la resistenza di 0.21$. Nel caso in cui XRP riuscisse a raggiungere il livello di prezzo di 0.25$, la crypto potrebbe guadagnare lo slancio necessario per raggiungere 0.30$ e 0.35$ dove potrebbe trovare un nuovo livello di mantenimento. Niente di tutto questo è probabile che accada senza una performance di mercato favorevole e alcune notizie positive che indicherebbero che l’XRP sta ottenendo il posto che gli spetta nell’ecosistema Ripple Net.

Ripple Labs cerca un modo per portare l’XRP ad un utilizzo Mainstream  

Anche se Ripple Net non sta favorendo l’XRP rispetto alle altre valute, Ripple Labs è pronto a trovare un modo per spingere l’adozione del token di Ripple XRP. In che modo, questo non è ancora stato rivelato, tuttavia, i rappresentanti del team stanno suggerendo che ci sarà una spinta significativa nell’adozione di XRP. Anche con una campagna di adozione efficace, è meno probabile che il XRP raggiunga le quote previste da alcuni analisti come CoinSwitch, suggerendo che il prezzo potrebbe raggiungere 1,50$ e andare oltre quel livello di prezzo. Quello che è certo è che l’XRP potrebbe al massimo raggiungere 0.35$ entro la fine del 2020 e usare quel livello di supporto per cercare di raggiungere l’obiettivo …

Agosto 25, 2020 Ilaria

Bitcoin sta certamente sostenendo le previsioni rialziste, dato che la crypto punta a rimanere al di sopra del valore di 9.100$. BTC sta salendo dai minimi giornalieri precedentemente fissati a 9.064$. In 24 ore, la cripto è scesa a 9.064$ e poi è salita a 9.125$. Il giorno successivo, troviamo Bitcoin sopra i 9.100$, scambiando a 9.110$ con risultati più ottimistici sui grafici giornalieri, settimanali, bisettimanali e mensili. Inoltre, il grafico Bitcoin di anno in anno legge perdite inferiori grazie alle ultime variazioni di prezzo.  Cosa possiamo aspettarci dalla crypto  basandoci sul suo valore attuale?

I bull sono responsabili del prezzo attuale del Bitcoin

Con un massimo settimanale di quasi 9.300$, Bitcoin sta sicuramente attraversando delle oscillazioni di prezzo. Tuttavia, queste oscillazioni di prezzo non influenzano BTC sul grafico annuale. Solo 24 ore prima, BTC era scesa del -16% per tutto l’anno. Attualmente, la crypto è riuscita a ridurre le perdite annuali, registrando ora un -4,5% sui grafici annuali. Con questo ritmo, Bitcoin dovrebbe segnare rendimenti positivi rispetto all’anno scorso. Inoltre, al prezzo di 9.110$, il Bitcoin ha anche toccato un massimo giornaliero di 9.132$, con l’obiettivo di toccare 9.140$ e andare oltre quel valore. L’azione del prezzo attuale mostra che c’è molta attività di compravendita, quindi il prezzo è probabilmente guidato anche dai trader giornalieri.  Secondo gli analisti, BTC si sta preparando per il Bull Run che potrebbe diventare un importante risultato per i possessori di Bitcoin nei mesi successivi.

Bitcoin Rallies Above $8K After Two-Month Low | PYMNTS.com

Il Bitcoin supererà i 10.000$ nel 2020?   

Il Bitcoin è considerato comunque “l’oro digitale”, nonostante la volatilità questa crypto è forse l’asset più vicino all’oro. Il Bitcoin è una parte del mercato che deve ancora maturare, il che significa che il prezzo dovrebbe diventare più stabile dato che BTC sta “invecchiando”. Sulla base del grafico annuale, il pensiero prevalente per il Bitcoin è rialzista e positivo. Il valore bitcoin dollaro oggi indica anche che la crypto sta cercando di andare oltre i 9.140$ e tornare al valore di 9.200$ da dove potrebbe continuare a salire. Negli ultimi 30 giorni, BTC ha perso il -4,4% del suo valore, uguagliando il -4,5% del grafico annuale. Nel caso in cui Bitcoin continui a muoversi con i bull, il grafico annuale dovrebbe mostrare rendimenti positivi.  Inoltre, BTC è in aumento sui grafici orari, giornalieri e bisettimanali. Il grafico settimanale mostra un calo del -1.4%.

Cosa significa bassa volatilità prolungata per il Bitcoin? 

Il Bitcoin è considerato un asset altamente volatile, quindi cosa significa bassa volatilità prolungata per questa cripto? Il Bitcoin si sta muovendo al range di trading di 300$ da un po’ di tempo a questa parte, il che indica una bassa volatilità. Questo significa che BTC si sta preparando per un importante cambiamento di prezzo. Questo può anche significare che BTC potrebbe scendere sotto i 9.000$ e toccare gli 8.500$ prima di salire. Tuttavia, a giudicare dal valore bitcoin dollaro oggi, è probabile che la cripto tenti di raggiungere il prezzo di 9.300$ e continui a salire.     …